Sistema di misurazione e valutazione della performance

I sistemi di misurazione della performance sono strumenti essenziali per il miglioramento dei servizi pubblici e, se appropriatamente sviluppati e implementati, possono svolgere un ruolo fondamentale nella definizione e nel raggiungimento degli obiettivi strategici, nell'allineamento di comportamenti e attitudini e nel miglioramento delle performance organizzative.
La performance, nell'accezione formulata dal decreto legislativo 150/2009, è il contributo (risultato e modalità di raggiungimento del risultato) che l'insieme dell'organizzazione del Comune di Polla i suoi elementi costitutivi (unità organizzative, gruppi di individui, singoli individui) apportano attraverso la propria azione al raggiungimento delle finalità e degli obiettivi dell'ente. L'evoluzione del quadro legislativo di riferimento, dunque, ha permesso di accrescere i livelli di attenzione che in tutta la Pubblica Amministrazione italiana erano riservati ai sistemi di programmazione e controllo.
Il sistema di programmazione, controllo e valutazione del Comune di Polla s'inserisce in questo contesto e vuole rappresentare una coerente ed efficace applicazione sperimentale dei paradigmi costitutivi presenti nel disegno del legislatore. Al fine di rendere possibile la piena e corretta applicazione di quanto previsto dal D. Lgs. 150/09, gli enti debbono provvedere a definire sistemi di valutazione in virtù dei quali procedere alla misurazione dei risultati ottenuti. Ed è in tale direzione che si pongono le Delibere  sulla compatibilità del sistema di programmazione, controllo e valutazione del Comune di Polla ai principi del d. lgs. 150/2009, che evidenzia la corrispondenza sostanziale tra i principi enunciati dal decreto e le specifiche del sistema di programmazione, controllo e valutazione già vigente nel Comune, come derivante dall'insieme delle norme di legge e di quelle organizzative di cui l'ente si è dotato. Il Comune di Polla ha adottato un accurato sistema di valutazione delle prestazioni  e rispetto ai primi anni di applicazione, il sistema si è andato perfezionando, fino a raggiungere un'apprezzabile accuratezza nella stima delle performance.