PATTO LOCALE PER LA LETTURA DELLA CITTÀ DI POLLA

14 Marzo 2019

Giovedì 21 marzo 2019 alle ore 10.30 nell’Aula Consiliare " Santa Chiara" del Comune di Polla verrà sottoscritto il Patto Locale per la Lettura della Città di Polla nel corso di un incontro pubblico a cui parteciperanno il Sindaco Rocco Giuliano, il Presidente del Consiglio Comunale Giovanni Corleto e, quali relatori, il Dirigente Scolastico Prof.ssa Paola Sabbatino, la Prof.ssa Alfonsina Medici, il Prof. Lucio Mori e il Dott. Giuseppe D'Amico, oltre a tutti i referenti delle Associazioni, delle Biblioteche, delle Case editrici, delle Librerie e soggetti privati, firmatari del Patto. Le Autorità istituzionali sono le prime firmatarie del Patto locale per la Lettura, il quale, in un’ottica partecipativa e inclusiva, verrà sottoscritto nell’incontro del 21 marzo, ed è esteso a tutti coloro – soggetti pubblici e privati, editori, librai, bibliotecari, autori o semplici lettori – che amano il Libro e la Lettura e vogliono sostenerne la diffusione. Nel 2018 la città di Polla ha ottenuto la qualifica di “Città che legge”, oltre a quella di "Città del Libro" ottenuta nel 2017 grazie alla Rassegna Letteraria Viaggi con l'autore. Il Centro per il libro e la lettura, d’intesa con l’ANCI – Associazione Nazionale Comuni Italiani attraverso la qualifica di Città che legge promuove e valorizza quelle Amministrazioni comunali impegnate a svolgere con continuità sul proprio territorio politiche pubbliche di promozione della lettura. Una “Città che legge” si impegna a promuovere la lettura con continuità anche attraverso la stipula di un Patto locale per la lettura che preveda una stabile collaborazione tra enti pubblici, istituzioni scolastiche e soggetti privati per realizzare pratiche condivise.
Il Patto per la Lettura, pertanto, è uno strumento di governance delle politiche di promozione del libro e della lettura adottato dal Centro per il Libro e proposto a istituzioni pubbliche e soggetti privati, che individuano nella lettura una risorsa strategica su cui investire e un valore sociale da sostenere attraverso un’azione coordinata e congiunta tra i diversi protagonisti presenti sul territorio.

AllegatoDimensione
PDF icon avviso478.13 KB
Image icon locandina71.76 KB